21 Gen 2016

Termini e condizioni

1. Validità termini e condizioni

Forniamo tutte le forniture e prestazioni sulla base di questi Termini e Condizioni, nella versione valida al momento dell’ordine. Questi sono validi su tempo indefinito, purché non sono stati modificati dalle parti nel contratto scritto. In tutti gli altri aspetti le norme sono valide del o sopra il contratto di vendita, così come altre leggi e regolamenti svizzeri. Qualora una clausola dei presenti Termini e Condizioni sia inefficace, il valore giuridico delle restanti norme rimangono valide.

2. Fornitura e conclusione del contratto

I nostri listini prezzi, cartelle e pubblicazioni via Internet sono fondamentalmente senza impegno. Una fornitura è valida fino al suo richiamo, se non diversamente concordato in forma scritta. Il contratto parte con l’accettazione dell’ordine. In caso di errori di scrittura o di fatturazione abbiamo il diritto di concludere il contratto.

3. Fornitura e date

In caso di consegna all’estero e, talvolta, in Europa l’acquirente si assume le maggiori imposte e dei dazi doganali. L’acquirente è obbligato ad accettare e pagare la merce.

Attenzione, nel mese di dicembre, la spedizione può arrivare sino alle 6-8 settimane, specialmente per i paesi al di fuori dell’Europa.

La consegna avviene solitamente entro 1 o 2 settimane. Se l’articolo è esaurito presso i nostri fornitori i tempi di consegna possono prendere un mese o più. L’acquirente sarà informato di questo e quindi ha il diritto di annullare l’acquisto in forma scritta. Le date saranno spostate in modo adeguato se si verificheranno imprevisti al di fuori della nostra fornitura.

4. Realizzazione di un contratto

Per la quantità e l’esecuzione della fornitura la nostra conferma è decisiva. Per quanto riguarda il ritiro a mano della merce, organizzato dalle parti o derivante dalla natura dell’accordo, l’assegnazione dei prodotti presso il nostro centro di distribuzione è considerato come la consegna. In caso contrario, o specificamente concordato altrimenti, con la spedizione della merce le responsabilità passano all’acquirente.

5. Diritto di recesso

(1) Il sottoscrivente ha diritto, se insoddisfatto per qualsiasi motivo, di restituire il prodotto appena acquistato entro 10 giorni di calendario dal ricevimento della merce in conformità con le disposizioni della presente sezione, senza indicarne i motivi.

(2) I prodotti possono essere restituiti ad un indirizzo che verrà comunicato al momento della richiesta di recesso.
IMPORTANTE: Le spese di spedizione del ritorno della merce sono a carico dell’acquirente.

(3) Gli oggetti acquistati devono essere restituiti con tutto il materiale di imballaggio e la descrizione del prodotto e non devono avere alcun segno di utilizzo. Il rimborso dell’importo pagato sarà rifiutato se:
– Sono presenti tracce di utilizzo visibili.
– Il prodotto viene restituito senza imballaggio originale e senza descrizione del prodotto.
– Il prodotto è danneggiato a causa del trasporto.

Rimborseremo soltanto il prezzo di vendita (sotto forma di coupon o codice promozionale); dazi, imposte e spese di spedizione in origine sostenuti non saranno rimborsati. Non verranno rimborsate o sostituite eventuali offerte speciali.

(4) Se il prodotto ha difetti di qualità, è diritto dell acquirente richiedere il rimborso del prezzo di acquisto, le spese di trasporto dei beni resi ed eventuali dazi o imposte sostenute (dimostrandoci le varie ricevute) e la spedizione originale. I prodotti non possono essere restituiti se mostrano segni di danni, come ad esempio:

– Tracce relative all’utilizzo
– Circostanze più elevate come i disastri naturali
– Tracce di un uso improprio
– Interventi da parte dell’acquirente o di terzi
– Uso estremo da parte del cliente

(5) Se il prodotto è perso durante il trasporto di ritorno, nessun costo sarà rimborsato. Si consiglia di inviare il prodotto con cui fornisce un servizio Track & Trace

(6) Non avverrà nessun rimborso o sostituzione della merce in saldo o in promozione %.

6. Garanzia

In caso i prodotti acquistati presentino tracce di modifiche da parte del cliente o terzi, sforzi eccessivi o influenze ambientali estreme non potrà essere applicata nessuna forma di garanzia sulla merce tantomeno essere restituita. Se il cliente rivende i prodotti, il rispetto delle normative nazionali ed internazionali di esportazione saranno di sua responsabilità. Se il cliente modifica i prodotti rivenduti, egli è responsabile del danno derivante verso di noi, l’acquirente o di terze parti. Sono esclusi da ogni forma di garanzia gli articoli virtuali (immagini, video, download vari), i gadget e l’abbigliamento.

7. Obbligo d’informazione

Le parti si informeranno reciprocamente, in tempo, sugli ostacoli che possono mettere in dubbio l’adempimento contrattuale o portare a soluzioni sconvenienti.

8. Ritorno / Revoca

Il prodotto fornito è sostanzialmente ripreso da noi, a condizione che sia igienicamente perfetto. La biancheria (slip, calze, ecc), per ragioni igieniche, può essere restituita solamente se non è mai stata indossata. Indumenti superiori (top, reggiseni, t-shirt, ecc) possono essere provati e rispediti.
La merce deve essere restituita entro dieci giorni dal ricevimento nella confezione originale al nostro centro di distribuzione con indicazione del numero di fattura e la ragione del ritorno. Ci riserviamo il rifiuto di rendimento / revoca, qualora il prodotto restituito non sia igienicamente perfetto. Se il committente verifica difetti sul prodotto consegnato, deve contattarci per la correzione di errori o di sostituzione entro il tempo stabilito. Il committente deve farsi carico dei costi di ritorno della merce.

9. Sicurezza e protezione dei dati

I dati necessari per scopi aziendali saranno memorizzati. Tutti i dati personali saranno naturalmente trattati in modo riservato. Ci riserviamo di utilizzare i dati per l’esame della correttezza postale. Le transazioni con carta di credito saranno eseguite tramite PayPal. Inoltre, ogni transazione è autorizzata e controllata da PayPal. Carte bloccate o false non possono essere utilizzate.

10. Clausole finali

Area competente è Roma, in Italia. Possiamo però anche chiamare la corte presso la sede del cliente. Solamente il diritto italiano è usato, anche per ordini o spedizione all’estero. Le parti si sforzeranno di dirimere eventuali controversie derivanti dall’esecuzione del presente accordo in via amichevole. Con l’ordine della merce questi termini e condizioni generali sono considerate accettate. Qualsiasi modifiche o integrazioni delle condizioni generali potranno essere svolte esclusivamente da noi. Esse dovranno avvenire in forma scritta.